Filiera corta

I nostri orti e il nostro pollaio ci forniscono una buona parte del cibo che consumiamo a ecoVita. Il resto arriva dal pregiato patrimonio agroalimentare del Sarrabus. Nel raggio di pochi km da ecoVita troviamo agrumeti, vigneti, allevamenti, mielifici e caseifici artigianali, piccoli vinificatori e la Cantina Sociale di Castiadas, produttori di liquori e oli essenziali, e tanto altro.

A ecoVita facciamo il pane, il pesto, le confetture, la pasta fresca, i dolci, usando quando possibile ingredienti biologici certificati, o comunque da agricoltura senza uso di pesticidi.

Menu