Collaboratori, consulenti e partner

Il Tempo Creativo dedicato da parte di chi contribuisce a far crescere ecoVita, vale più del denaro, che pur gli corrisponde:
l’organizzazione di un’azienda è al servizio delle persone che vi lavorano, mai il contrario!

I nostri collaboratori

Gioele Porru

Dopo una bella esperienza all’estero (Inghilterra, Svizzera, Spagna e Australia) durata 10 anni, durante la quale ho sviluppato le mie competenze nel campo della ristorazione fino a diventare cuoco e pizzaiolo, nel 2020 ho deciso di tornare nella mia terra, il Sarrabus, e di dedicarmi all’agricoltura nella piccola azienda di famiglia.

Il “caso” ha voluto che, a un paio di chilometri dal nostro terreno, stesse fiorendo ecoVita, un fantastico progetto di cui condivido con entusiasmo principi e obiettivi. Abbiamo iniziato con Lorna e Luca una bellissima collaborazione nella quale posso mettere in valore tutte le mie qualità e sviluppare le mie capacità in vari campi, dalla permacultura e la bioedilizia alla gestione agrituristica e la cucina.

Una cosa che adoro a ecoVita è l’atmosfera che si crea con gli ospiti, in particolare quando preparo le nostre pizze di fronte a loro o gli servo i piatti che preparo con passione usando i prodotti che io stesso ho coltivato. E poi apprezzo moltissimo lo spirito di ecoVita di fare rete con le tante realtà virtuose del nostro territorio, e vi contribuisco con entusiasmo!

I nostri consulenti

Crùu
Crùu è una rete di imprese e professionisti per servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di sistemi sostenibili dell’abitare. Accompagna ecoVita sin dagli albori del progetto nella progettazione architettonica, paesaggistica e agronomica.

Turismo & Innovazione
Turismo & Innovazione è una rete di professionisti e imprese che offrono consulenza e servizi e prodotti nella comunicazione turistica e nel marketing territoriale lavorando sull’integrazione delle proposte di ecoVita con il prodotto turistico della destinazione.

I nostri contributori

Mariagrazia Celena
Amica di Lorna e Luca da tanti anni, con Fabio abbiamo visto maturare ecoVita e sono felice di contribuire  con la mia lunga esperienza di gestione contabile nel campo della grande distribuzione alimentare a un progetto di transizione ecosostenibile così importante per il territorio.

Daniele Melis
Credo fortemente nelle potenzialità della mia terra e penso che ecoVita sia l’inizio di una grande realtà proiettata verso il futuro, che mi da la possibilità di mettere in pratica la mia esperienza in campo agricolo, paesaggistico e edile eco-sostenibile, e di contribuire all’idea di mondo che vorrei.

Martino Zedda
Amo profondamente la mia terra, il Sarrabus, ed è un vero piacere mettere a frutto in un progetto come ecoVita la mia variegata esperienza personale e professionale, che va dalla gestione agricolo-paesaggistica all’organizzazione di eventi, e le mie passioni per la cucina e l’archeologia.

Mi piace lavorare il legno e quando sono venuto in vacanza a ecoVita non ho resistito alla tentazione di intagliare le lettere dei pannelli con il logo!

Alain Neyron
I supporters

Amici da tanti anni, con Stephanie abbiamo ispirato Luca e Lorna sulla bioedilizia e l’agricoltura sostenibile, e non mi privo di contribuire in cucina e su tutti i fronti quando vengo a ecoVita!

 

Lorenzo Pistolesi
I supporters

Mi sono interessata al progetto nel mio ruolo di catalizzatrice della ricerca sullo sviluppo sostenibile in Sardegna Ricerche e quando passo a ecoVita mi piace curare le rose e gli altri fiori!

Marina Masala
I supporters

Sono un uomo di mare ma non mi tiro indietro quando c’è da metter mano alla zappa!

Stefano Maciocco
I supporters

Sono felice di aver alimentato con Lorenzo la passione di Luca e Lorna per realizzare questo progetto e quando veniamo dalla Francia adoro lavorare negli orti ecoVita!

Stéphanie Jourdan
I supporters

Le nostre partnership

Lifegate ci fornisce energia prodotta in Italia solo da fonti rinnovabili; energia pulita che ci permette di condurre uno stile di vita sostenibile.

Sostiene il nostro progetto e ci incoraggia a “fare rete” connettendoci con gli attori istituzionali e privati dello sviluppo e del turismo sostenibile.

Scoprire, censire e fotografare il patrimonio archeologico del Sarrabus. Più di 400 siti del nostro territorio da promuovere e valorizzare.

Una rete di piccole aziende (Azienda Blé, Azienda Tuerra, Azienda Su Leonaxiu), agricoltori o semplici appassionati di sviluppo sostenibile nel Sarrabus.

Un Gruppo di Azione Locale che promuovere la crescita ed il miglioramento economico-sociale dei territori rurali stimolando la partecipazione attiva e consapevole dei singoli cittadini, delle imprese, degli enti locali, promuovendo reti di collaborazione aperte e inclusive per uno sviluppo coordinato e strategico.